Novena a San Giovanni della Croce

Nono Giorno

 

La Via della Perfezione

Alcuni pensano che basti un qualsiasi genere di ritiro o di riforma di vita, mentre poi, quando si presenta loro qualcosa di forte, qual è l’annullamento di ogni dolcezza nei rapporti con Dio, l’aridità, l’afflizione, le contrarietà, le fatiche, essi rifuggono da tutto ciò come dalla morte, per andare a cercare in Dio, soltanto dolcezze e comunicazioni soavi e gustose.

“Oh notte che guidasti!

Oh notte amabil più dell’alba!

Oh notte che unisti

l’Amato con l’amata,

l’amata nell’Amato trasformata”! (Notte Oscura, 5)

O Signore, nella notte della fede, soccorrimi e guidami verso la luce che scalda, rigenera e salva, verso Te, unico splendore, faro di Santità, sole di Giustizia.

🙏 Padre  Nostro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *